Si parte in una nuova avventura!

Chissà se davvero serviva, un altro sito web? Forse no, però di certo ogni umano dovrebbe comunque avere modo di lasciare una testimonianza di sé al mondo. Una sorta di eredità: si può, e forse si deve, donare qualcosa a chi viene dopo... perché "passa presto la scena di questo mondo" e nulla rischia di rimanere, in breve tempo.
Canta Battiato: "Che cosa resterà di me, del transito terrestre / di tutte le impressioni che ho avuto in questa vita"? E come non risentirle possenti, queste parole, sempre più col tempo che passa... ma specie in questa fine inverno rigidissimo - nel cuore?
Col tempo si capirà, presumo, a chi è dedicato, e perché, questo sito. 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *